Pubblicato da Alberto il 17 Luglio 2017

Lifexplorer oltre l’80° parallelo Nord

Nella notte che non c’è, a due passi dal Polo Nord, l’equipaggio di Lifexplorer ha raggiunto l’80° parallelo Nord. Benvenuti nella capitale che non dorme mai, benvenuti alle isole Svalbard.

 
 
 
 
 
 
 
 

Qui è tutto silenzioso, calmo, quieto…e noi decidiamo di “toccare” terra per compiere le prime esercitazioni con il drone – ma sempre ben equipaggiati con il “kit-difesa da orso polare”.
Vicino ad una tipica casetta del posto, un paio di corna di renna appoggiate alla porta d’ingresso, un innocuo ornamento (ndr. i maschi le perdono dopo la stagione degli amori).

 
 
 
 
 
 
 
 

Ti guardi intorno e la situazione è quasi surreale: meraviglioso ghiaccio dappertutto.

 
 
 
 
 
 
 
 

Per concludere, un piccolo dettaglio tecnico: l’ICE chart dell’80°