Pubblicato da Alberto il 7 gennaio 2020

SUD

L’area Terra del Fuoco – arcipelaghi patagonici del Sud è il cuore del mito dai tempi delle prime esplorazioni sino allo studio e mappatura dei primi 800 (Fitzroy, Darwin), al 900 (De Agostini, scalate), il mito per il sentimento di libertà di parecchi giovani navigatori( pochi) e aspiranti( molti) degli anni 70.

Finalmente non proprio giovani ci siamo anche noi tutti, con anche Michela,  che probabilmente ci nasconde la sottoscrizione di una “macumba” al vento, stipulata quasi con certezza la prima notte all’alba dopo un quasi normale colpo di vento a 48 nodi all’ancora; a me viene una colica renale, ma la cosa surreale è che  scompare il vento per un periodo così prolungato che anche veraci (barba intrecciata, bretoni o americani) capitani pendolari dell’antartico dicono non avere mai visto, anche i temuti “williwow” erano inclusi nel contratto!

Partiamo da Punta Arenas il 29 Dicembre per il Seno De Agostini, la parte nord della cordigliera di Darwin, ove per 2 giorni non vedremo tracce di altri umani, non molti animali  (queste acque molto  dolci sono meno ricche di pesce), decine di imponenti ghiacciai, un contatto diretto con una sonnolenta foca leopardo, ed il 3 gennaio alle 12,20 la “diva” ,il monte Sarmiento,  ci mostra la sua meravigliosa siluette.

 

ghiacciai dagli spessori enormi e di varie forme e colori

Alta montagna a quota zero slm

foca leopardo : “Lasciatemi riposare”

Monte Rudolphy

La Diva si mostra

A terra si cammina galleggiando su una massa vegetale di erbe, minifiori di una varietà e bellezza particolare, il tutto su una massa torbosa e fangosa.

Ormeggio visto da drone

Interessante la relazione con un giovane falco (Chimango) che adotta Lifexplorer per più di mezz’ora,

Relazioni da falco

Molto interessante!

Se non posso telefonare mi arrabbio

Vado a mangiare da un altra parte saluti

Arriviamo a Puerto William in anticipo per dare una occhiata al mio rene, troviamo Mauro il nostro supporto nella nuova base di partenza di Lifexplorer per i prossimi passi.

Saluti a tutti biffi giovanni michela mario francis

 

 

#foca leopardo#mont rudolf#puerto william#seno deagostini#sermiento#Sud#terra del foco#terra del fuoco