Pubblicato da Alberto il 11 gennaio 2019

Water World Oceani equatore da Mindelo a Fernando de Noronha

Mutande rosse capodanno a Mindelo

Capodanno in mutande rosse a Mindelo con Michela.

Partenza il 2 gennaio da percorrere 1500 miglia di Nord Atlantico attraversare l’equatore (la fabbrica delle piogge) con le sue calme temute dalle navi a vela per poi raggiungere Fernando De Noronha nel sud Atlantico.

Buon vento x 3 giorni anche se restiamo dopo 20 ore privi di gennaker ha ceduto un nodo in testa d’albero (a Fernando cercheremo di reinfilare la drizza).

Pesca meravigliosa di un Doradinio da 10 kg che ci nutrirà per 3 volte, seguito dopo solo da un piccolo tonno e 4 asportazioni da parte di pesci combattivi delle nostre preziose esche e cavi.

Le calme della zona di interconnessione equatoriale arrivano e ci impongono una “smotorata” e sudate ma anche nuove sensazioni.

Pochi al mondo sanno dell’esistenza  e ancora meno sono stati ad un piccolo scoglio che emerge esattamente a metà tra i due  continenti: “San Pietro e S Paolo”  anche la caravella portoghese S Paolo non lo sapeva  e vi si è inchiodata, per fortuna arriva la gemella S Petro.

Foto con bandiera dell’ Exploration club”.

Arrivo a Fernando con 15 ore di bella bolina.

#atlantico equatore#Atlantico nord sud equatore pietro e paolo